Realizzati oltre 60 sottofondi, omologati LND

Ogni sistema d'erba artificiale...richiede un sottofondo adatto.

Il mercato oggi dispone una ampia gamma di manti sintetici per soddisfare tutte le esigenze, ma non sottovalutate la tipologia di sottofondo e l'esperienza dell'impresa esecutrice. Per esempio, un sottofondo planare solido e compatto è indispensabile per posare il manto artificiale in particolar modo con il drenaggio orizzontale. Nella foto accanto possiamo osservare un sottofondo realizzato ad Orosei (NU).

I tecnici sono tutti d'accordo: "qualsiasi tipo di pavimentazione richiede un sottofondo idoneo preparato da esperti..."

Nel regolamento LND ci sono tre tipologie di sottofondi a drenaggio orizzontale e tre a drenaggio verticale, ma vediamo i sottofondi...uno alla volta:

Nei sistemi a drenaggio orizzontale il sottofondo viene consolidato, sistemi LND 3.4.1 e 3.4.2, impermeabilizzato con una membrana LDPE; successivamente è prevista la posa di un geodreno, con caratteristiche prestazionali e infine si posa l’erba artificiale con l’intaso di stabilizzazione e quello prestazionale.

Il sistema LND 3.5.1 prevede la posa della membrana e del geodreno nel fondo scavo livellato e compattato; successivamente è previsto il riporto di uno strato di pietrisco e sabbia laddove viene poi posata l’erba sintetica.

L’acqua defluisce in orizzontale verso il bordo campo nelle canalette nei primi due casi oppure direttamente nelle tubazioni del drenaggio perimetrale primario nell’ultimo caso.

  • Il sottofondo per il drenaggio orizzontale con il consolidamento del terreno esistente, a calce e/o a cemento secondo la tabella 3.4.1. del regolamento LND, è una tecnica innovativa nella realizzazione dei sottofondi per campi di calcio ed è stata applicata con successo dalla nostra società in oltre 20 campi di calcio omologati LND e in alcuni campi di allenamento, campi da calcio a 7 e a 5. Richiede manodopera altamente specializzata ma è la soluzione tecnica economicamente più vantaggiosa per la realizzazione dei sottofondi per la posa dell'erba sintetica.
  • Il sottofondo per il drenaggio orizzontale con il riporto di inerti consolidati con i prodotti Mapei, secondo la tabella 3.4.2. del regolamento LND, è la soluzione idonea per i campi professionali.
  • Il sottofondo per il drenaggio orizzontale con inerti, consiste nel livellamento e il compattamento del terreno, la posa di un geodreno e il riporto di pietrisco di frantoio di pezzatura variabile secondo la tabella 3.5.1. del regolamento LND; reperire il materiale idoneo per garantire drenaggio e stabilità non è una impresa facile.

Nei sistemi a drenaggio verticale il terreno viene protetto da un tessuto non tessuto (TNT). Oltre il drenaggio perimetrale primario vengono realizzati dei drenaggi secondari in diagonale su tutta la superficie del campo in trincee con tubazioni microfessurate riempiti con pietrisco di frantoio; successivamente vengono stesi gli strati di inerti di frantoio di granulometria variabile con lo strato finale in sabbia di frantoio.

  • Il sottofondo con drenaggio verticale, secondo la tabella 2.3. consiste nella formazione di una massicciata da 30 cm e la stesura di inerti di frantoio a strati di pezzatura decrescente su tutta la superficie del campo; operazione costosa che prevede una movimentazione di terra ed inerti spesso difficile da realizzare per mancanza di discariche e cave d’inerti nelle vicinanze del campo.
  • Il sottofondo con drenaggio verticale a spessore ridotto, secondo la tabella 2.4., consiste nella formazione di una massicciata ridotta da 15 cm laddove è presente una vecchia massicciata e la stesura di inerti di frantoio a strati di pezzatura decrescente su tutta la superficie del campo.
  • Il sottofondo con drenaggio verticale con dreni raddoppiati, consiste nella protezione del terreno con un TNT a tenuta garantita, la formazione di una rete drenante intensificata e la stesura di inerti di frantoio a strati di pezzatura decrescente su tutta la superficie del campo.
Sottofondo di Orosei, stabilizzato a cemento

Sottofondo consolidato con leganti idraulici per la posa dell'erba sintetica del campo di Orosei (NU).